Altro

    Crisi di coppia e animali: commento a due importanti sentenze di merito

    L’eterno problema dei danni cagionati da fauna selvatica: nuovo orientamento della Cassazione

    Un nuovo orientamento della Cassazione interviene su un tema complesso, cercando un bilanciamento di interessi tra dottrina e giurisprudenza.

    Seppellire gli animali di affezione con i loro padroni: è possibile?

    Dalla Lombardia una importante novità per tutti gli amanti degli animali, che speriamo possa presto essere imitata da altre regioni italiane.

    Si parte per le vacanze!

    Tutte le regole e accortezze da conoscere per viaggiare in compagnia dei nostri amici su aerei, treni, navi e altri mezzi di trasporto.

    Detenzione di animali d’affezione in Cina

    In questo paese immenso le regole variano a livello locale. Nonostante la Cina non si possa definire "pet friendly", qualcosa sta cambiando.

    Le opinioni espresse in questo articolo appartengono esclusivamente all'autore e non sono riferibili all’associazione.

    di Margherita Pittalis

    Professore di Diritto privato dell’Università Alma Mater di Bologna e avvocato del foro di Bologna.


    Si tratta di due commenti a sentenze di merito, rispettivamente del Tribunale di Como e del Tribunale di Roma, che seguono due orientamenti di segno opposto in merito al potere del giudice di statuire in tema di affidamento dell’animale in caso di crisi della relazione. Queste pronunce, entrambe del 2016, diventano l’occasione per fare il punto sul camino verso il riconoscimento nel nostro ordinamento di maggiori diritti e azioni  a tutela degli animali famigliari, in vista del traguardo del riconoscimento della senzienza per tutti gli animali.

    Per approfondire, si segnala sempre del medesimo autore la relazione dal titolo “Il percorso della senzienza attraverso la lente dell’animale familiare” all’interno del convegno di studi ‘Animali esseri senzienti: riflessioni e proposte’ svoltosi il 9 febbraio 2018 a Bologna, di prossima pubblicazione e della quale è già disponibile una registrazione vocale a questo indirizzo.


    Commento a Tribunale di Como, 3 febbraio 2016, decr. – Pres. e Rel. Montanari


    Commento a Tribunale di Roma, Sez. V, 12-15 marzo 2016, n. 5322 – G.O.T. Fraioli

    L’eterno problema dei danni cagionati da fauna selvatica: nuovo orientamento della Cassazione

    Un nuovo orientamento della Cassazione interviene su un tema complesso, cercando un bilanciamento di interessi tra dottrina e giurisprudenza.

    “Giustizia Selvaggia”, di Mark Bekoff e Jessica Pierce

    Una guida preziosa per comprendere quanto il mondo misterioso degli animali sia più vicino a noi di quanto possiamo immaginare.

    Seppellire gli animali di affezione con i loro padroni: è possibile?

    Dalla Lombardia una importante novità per tutti gli amanti degli animali, che speriamo possa presto essere imitata da altre regioni italiane.

    L’abbandono di animali è reato: fondamentale denunciare

    Alcune indicazioni su cosa fare per segnalare e denunciare, partendo da una vicenda interessante della quale si è recentemente occupata la Cassazione.

    Si parte per le vacanze!

    Tutte le regole e accortezze da conoscere per viaggiare in compagnia dei nostri amici su aerei, treni, navi e altri mezzi di trasporto.

    Detenzione di animali d’affezione in Cina

    In questo paese immenso le regole variano a livello locale. Nonostante la Cina non si possa definire "pet friendly", qualcosa sta cambiando.

    Newsletter

    Send this to a friend