Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La tutela penale degli animali a 15 anni dalla L. 189/2004 (Varese)

17 Ottobre, 2019 . Orario: 3:00 pm 6:00 pm

Evento organizzato dall’associazione Animal Law con il Patrocinio del Comune di Varese e la collaborazione dell’Ordine degli avvocati di Varese.

Iniziativa aperta ad avvocati, medici veterinari, magistrati, forze dell’ordine, guardie zoofile, criminologi, educatori, insegnanti, giornalisti, volontari di associazioni per la tutela degli animali e tutti i cittadini interessati.

Evento accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Varese con l’attribuzione di 3 crediti formativi.

Segreteria organizzativa: Avv. Elisa Scarpino, Avv. Alessandro Ricciuti.

Ingresso libero, con obbligo di iscrizione attraverso il modulo in basso.
Per informazioni: [email protected] – +39 351 895 9999 (anche WhatsApp).

DESCRIZIONE E PROGRAMMA

Nel 2004 hanno fatto ingresso nel codice penale una serie di fattispecie criminose a danno degli animali. Il quindicesimo compleanno della legge 189/2004 costituisce l’occasione per un momento di riflessione sull’efficacia di questo intervento legislativo.

Si tratterà in particolare della polimorfa figura del maltrattamento, ricostruendone i confini normativi e analizzando la giurisprudenza rilevante che si è sviluppata nel solco dell’interpretazione degli articoli 544-ter e 727 comma II c.p. (detenzione in condizioni incompatibili), delineando i corretti confini tra le due fattispecie, che a prima vista potrebbero apparire sfumati, presentando possibili sovrapposizioni.

Un’analisi che, facendo ricorso anche all’esperienza diretta degli operatori, consente di valutare appieno l’importanza delle associazioni nella custodia degli animali sottoposti a sequestro e di comprendere la centralità del medico veterinario con specifica formazione etologica, figura fondamentale nell’accertamento dell’elemento oggettivo del reato.

Verrà poi allargata la visuale per svolgere riflessioni più generali sul maltrattamento degli animali nella società, nonché per toccare il tema della soggettività animale.

INTRODUCE E MODERA:

Avv. Elisa SCARPINO (Referente Animal Law Varese)

RELAZIONI:

Avv. Alessandro RICCIUTI (Presidente di Animal Law)
Il percorso storico e il quadro normativo attuale.

Dr. Annalisa PALOMBA (GIP Tribunale di Verbania)
I reati nei confronti degli animali. Tra attività inquirente e requirente indagini e ultimi arresti giurisprudenziali.

Stefano ALBINI (Ex Cc forestale Procura di Varese)
Attività sul campo della polizia giudiziaria.

Dr. Enrico MORICONI (Garante diritti animali del Piemonte)
Il ruolo del medico veterinario durante le indagini. In particolare: il maltrattamento etologico.

Avv. Maria Cristina GIUSSANI (Avvocato del Foro di Milano)
Focus su casi giurisprudenziali e esperienze di altri ordinamenti. In particolare, il caso spagnolo.

Avv. Filippo PORTOGHESE (Portavoce di Animal Law)
Animali e diritti. Questioni di soggettività o ipotesi suggestive? Una sorta di pentitismo giuridico.

Dr. Annamaria MANZONI (Psicologa e psicoterapeuta)
Riflessioni sul maltrattamento degli animali nella società.

Avv. Claudia TACCANI (Resp. Sportello legale OIPA Italia)
Il ruolo delle associazioni nel procedimento penale.

Dr. Sara D’ANGELO (Presidente associazione Vitadacani)
Il ruolo delle associazioni per la custodia degli animali sottoposti a sequestro giudiziale.

MODULO DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni sono chiuse!

LOCANDINA

Sala G. Montanari

Via dei Bersaglieri, 1
Varese, VA 21100 Italia
+ Google Maps