Altro

    Veronica Bianca Veronesi

    Dottoressa in "Allevamento e Benessere Animale" laureata presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano ed Educatrice Cinofila CSEN. Attraverso il suo Blog “Zampettando qua e là” s’impegna a diffondere tutto ciò che riguarda la cultura cinofila, promuovendo il benessere del cane e la costruzione di una sana relazione con il proprietario.

    Ultimi articoli

    Il caso del pitbull Rocky e l’importanza dello smartphone

    Ciascuno di noi può trasformarsi in investigatore, raccogliendo elementi di prova utili anche per supportare la magistratura e fare giustizia.

    Attenti al cane: obbligo o precauzione?

    Il cartello serve a mettere in guarda i terzi: se questi entrano senza autorizzazione, il proprietario non risponde dell'eventuale aggressione.

    Il paradosso della fauna selvatica ferita

    I centri di recupero sono in condizioni disperate a causa della mancanza di finanziamenti ma nessuno ne parla e sembra volersene occupare.

    “La rivoluzione nel piatto”, di Sabrina Giannini

    La Giannini non fa sconti e resta diretta come è sempre stata nei suoi lunghi anni di denuncia giornalistica. Ed. Sperling & Kupfer, 204 pagine.
    5 articoli scritti

    Dove posso liberare il cane in città? Nell’area cani!

    Una breve carrellata delle regole di comportamento cui attenersi all'interno dell'area cani.

    La relazione è la somma delle esperienze che un binomio fa

    È la relazione che permette al cane di fidarsi del proprietario e solo con quella si possono costruire le fondamenta di una convivenza piacevole e pacifica.

    Aggressività canina: come riconoscerla e comprenderla

    Uno dei principali problemi che può portare a compromettere il rapporto uomo-cane è l’aggressività.

    Can che abbia non morde?

    Si tratta di un semplice proverbio o vi è un fondo di verità? Ecco il glossario di base per interpretare cosa si nasconde dietro un semplice "bau"!

    Vendita di cuccioli abbandonati per eliminare le “Puppy Mills”

    Il 13 ottobre 2017, la California diventava il primo Stato americano a bandire la vendita di cuccioli provenienti dalle famigerate "fabbriche di cuccioli".