Altro

    Roberto Marchesini

    Filosofo, etologo, zooantropologo, saggista e fondatore di SIUA (Istituto di formazione zooantropologica).

    Ultimi articoli

    Gli incendi in amazzonia e la politica di deforestazione

    La situazione dell'Amazzonia brasiliana rimane ancora critica, in assenza di una fattispecie penale internazionale per ecocidio.

    Il cane “randagino” ritrovato vagante, tenerlo è reato?

    I Giudici del "Palazzaccio" danno rilevanza alla mancanza di identità del cane poiché privo di segni di riconoscimento.

    Piccioni in città: normativa e gestione

    Questi volatili popolano le nostre città e la Pubblica Amministrazione è tenuta a procedere nella gestione della convivenza urbana.

    La deriva pornografica dei delitti contro gli animali

    L’opera affronta il tema, purtroppo esistente, dell'uso di animali per fini pornografici, sintomo di una parafilia poco conosciuta.
    12 articoli scritti

    Perdere un compagno animale: strategie per lenire il dolore

    La perdita di un compagno animale è un momento di forte intensità emotiva durante il quale la gestione del quotidiano può diventare difficile.

    Il cane ci supera in amore

    Il cane respira e si nutre di...

    C’era un volta… un gatto!

    Stile elegante e aggraziato, aria un po’ distaccata e aristocratica, agilità e armonia di un ginnasta: il gatto ha tutti i requisiti per sorprenderci.

    Lo stato del corpo e le emozioni del cane

    Attraverso le emozioni l’animale è come se colorasse il mondo: a seconda di come si sente interiormente, il mondo assume tonalità diverse.

    Il binomio cane-bambino come ausilio dello sviluppo evolutivo

    Sono molteplici i contributi che un bambino può ricevere nella relazione con un cane o con un gatto, sin dalla più tenera età.

    Come funziona l’apprendimento del cane

    L'etologo Roberto Marchesini ci spiega il ruolo fondamentale che gioca la comprensione nel processo di apprendimento del cane.

    Le eredità affettive

    La relazione con un animale familiare non è un vezzo o sintomo di decadenza amorale ma un'esperienza necessaria per sviluppare la nostra coscienza naturale.

    Il cane è più intelligente del gatto?

    Cinquecentotrenta milioni, il cane. Duecentocinquanta milioni, il...

    Lupi, Orsi & Co. – I Nostri Genitori Adottivi

    Qual è il motivo che ci spinge ad essere così affascinati da lupi, orsi e altri animali che possiamo definire totemici? La risposta in questo articolo, tratto da un saggio di Roberto Marchesini.