Altro

    Annalisa Palomba

    Magistrato con funzioni giudicanti al dibattimento penale. Laureata in giurisprudenza con una tesi in diritto urbanistico sulla contaminazione dei siti da rifiuti. Ricercatrice in diritto amministrativo e già avvocato amministrativo per regione ed enti locali principalmente in diritto dell’ambiente. Sostituto procuratore presso la Procura di Ivrea e Varese con specializzazione in fasce deboli e diritto dell’ambiente nonché tutela degli animali.

    Ultimi articoli

    Il caso del pitbull Rocky e l’importanza dello smartphone

    Ciascuno di noi può trasformarsi in investigatore, raccogliendo elementi di prova utili anche per supportare la magistratura e fare giustizia.

    Attenti al cane: obbligo o precauzione?

    Il cartello serve a mettere in guarda i terzi: se questi entrano senza autorizzazione, il proprietario non risponde dell'eventuale aggressione.

    Il paradosso della fauna selvatica ferita

    I centri di recupero sono in condizioni disperate a causa della mancanza di finanziamenti ma nessuno ne parla e sembra volersene occupare.

    “La rivoluzione nel piatto”, di Sabrina Giannini

    La Giannini non fa sconti e resta diretta come è sempre stata nei suoi lunghi anni di denuncia giornalistica. Ed. Sperling & Kupfer, 204 pagine.
    1 articoli scritti

    Tutela penale degli animali: la prospettiva del P.M. e del Giudice

    Alcune riflessioni sorte dall’esperienza pratica e suggerite da operatori del settore che spesso richiedevano la soluzione di problemi giuridici.