LEGGI CIRCHI CON ANIMALI La nostra lettera aperta al ministro Franceschini FIRMA ANIMALI, NON OGGETTI Firma per supportare la nostra richiesta Prossimi passi EUROPA SENZA GABBIE Risultato record: raccolte 1,5 milioni di firme!

Il nostro ideale

Immaginiamo un mondo in cui le esigenze e gli interessi degli altri animali siano presi in considerazione e tutelati. Attraverso leggi eque possiamo costruire un nuovo patto basato sul rispetto.

Il nostro impegno

Informazione di qualità

Curiamo la rivista online gratuita "Diritti Animali" e pubblichiamo risorse utili su questo sito.

Ricerca autorevole

Prepariamo dossier, position paper e approfondimenti.

Importanti eventi

Incontri divulgativi e formativi in collaborazione con Università e ordini professionali.

Proficue collaborazioni

Collaboriamo con le più serie associazioni per i diritti animali.

campagne mirate

Chiediamo importanti cambiamenti legislativi in Italia ma anche in Europa.

azioni legali

Eleviamo le tutele per gli animali nelle aule di giustizia.

progetti educativi

Siamo presenti nelle scuole e siamo partner di numerosi progetti di servizio civile.

Pressione politica

Partecipiamo ad incontri, audizioni, gruppi di lavoro.

Supporta il nostro impegno!

Quali animali?

Abbiamo scelto di occuparci di tutti gli animali, senza distinzioni, perché crediamo che tutte le specie necessitino di maggiori tutele legali.

Animali familiari e d'affezione

Gli animali con i quali condividiamo la vita: cani, gatti, conigli ma anche animali non convenzionali come maiali, galline, caprette detenuti per fini non alimentari. Necessitano tuttora di leggi più eque, nonostante siano i più tutelati.

Animali allevati per finalità alimentari

Gli animali allevati come cibo o per latte e uova sono la maggior parte degli animali esistenti sul pianeta ma godono ancora di limitate tutele legali. L'attuale legislazione pone al primo posto l'interesse umano, subordinando le esigenze etologiche agli interessi economici.

Fauna selvatica

La fauna selvatica autoctona e alloctona che vive libera nel proprio habitat e nelle riserve naturali ma anche gli animali in cattività nei circhi, nei giardini zoologici e nei delfinari. La convivenza con gli esseri umani è complessa e fonte di tensioni.

Biodiversità marina e terrestre

L'equilibrio ecologico è messo a dura prova in diverse parti del pianeta, a causa dell'intervento antropico. Pesca illegale, bracconaggio, commercio illecito di specie in via di estinzione, eccessivo sfruttamento delle risorse ittiche e riduzione degli habitat mettono a repentaglio la sopravvivenza di intere specie.

Ultime notizie

Vi presentiamo il nostro nuovo logo

Avevamo stabilito di presentare il nuovo logo in occasione del quinto anniversario della nostra associazione, che festeggeremo a giugno. Tuttavia, poiché siamo davvero soddisfatti...

Circhi con animali: la nostra lettera aperta al ministro Franceschini

Animal Law Italia e GAIA Animali & Ambiente Onlus chiedono di attuare il “graduale superamento dell’uso degli animali” nei circhi.

Macellazione rituale: la tutela degli animali viene prima delle esigenze religiose

La Corte di giustizia dell'UE ha giudicato compatibile con il diritto comunitario la legge di uno Stato membro che impone lo stordimento.

Un passo in avanti verso l’etichetta europea sul “benessere animale”

Una proposta che punta alla trasparenza per il consumatore e strizza l’occhio agli interessi dell’industria agroalimentare.

Esito dell’elezione per il rinnovo del Consiglio direttivo

L'assemblea dei soci di Animal Law Italia ha scelto i propri amministratori per il prossimo quadriennio

Allevamento in gabbia: per l’83% degli italiani va abolito

Secondo un sondaggio diffuso in Italia oggi 9 dicembre, l’83% dei cittadini in Italia è d’accordo con la riallocazione dei fondi per l’agricoltura, da...